Autore: Monica Torriani

FARMACI MORTALI: QUANDO I MEDICINALI UCCIDONO (E NON E’ COLPA LORO)

Farmaci mortali: se non vengono assunti correttamente, possono penalizzare il successo della terapia o addirittura uccidere. L’Organizzazione Mondiale della Sanità parla chiaro. In Europa ogni anno muoiono 195.000 persone per errori connessi all’assunzione dei farmaci. Per alcune categorie di medicinali, la confusione (che si verifica a vario titolo) nel prendere i medicinali può riguardare il 50% delle somministrazioni. Vale a dire un farmaco su due. Il costo di questi errori è altissimo, anche in termini economici, per il servizio sanitario. Si parla di qualcosa come 125 miliardi di euro.   FARMACI MORTALI: IL REPORT DI CITTADINANZATTIVA Cittadinanzattiva è un’organizzazione...

Read More

COMUNICAZIONE ED EPIDEMIE: LO STORYTELLING AIUTA

Il cinema ama fare lo storytelling delle epidemie: un’occasione per riflettere sui rischi della comunicazione. I cittadini devono essere allarmati o rassicurati? La comunicazione della Scienza non passa solo attraverso i canali convenzionali.   COMUNICARE LA SCIENZA IN MANIERA ALTERNATIVA E’ possibile trasmettere i messaggi chiave del mondo scientifico anche in maniera alternativa. Un esempio di cui vi ho parlato nel novembre del 2017 è stato quello di Epatite C Zero, la web serie sull’eradicazione di epatite C. Guardando un film, assistendo ad una serie TV, persino ascoltando musica è possibile apprendere informazioni, assorbire concetti ed essere permeati dai...

Read More

LEUCEMIA MIELOIDE ACUTA: IL FARMACO INNOVATIVO

Dopo 25 anni di latenza terapeutica, una nuova speranza per le persone affette da Leucemia Mieloide Acuta: un farmaco innovativo, specifico per una delle forme più aggressive. Sono stata alla presentazione del farmaco innovativo per il trattamento della Leucemia Mieloide Acuta.  Nel cuore di Milano, fra innovazione, tecnologia ed arte, si è parlato di pazienti. E della loro opportunità di ricevere trattamenti sempre più mirati. La personalizzazione della medicina è un argomento piuttosto controverso: a tutt’oggi può essere applicata a pochi gruppi selezionati di malati. I freni sono economici, culturali e anche organizzativi. Ma è la speranza del futuro,...

Read More

NON SOLO NEONATI: LA DERMATITE ATOPICA NON HA ETA’

La dermatite atopica richiede un approccio multiplo e il coordinamento del dermatologo. Farmaci locali, sistemici, ma anche una corretta detersione e trattamenti naturali. La dermatite atopica è una malattia infiammatoria che assume un duplice stato. Nella sua fase acuta comporta arrossamento e prurito. La pelle è irritata, punge e il prurito ne peggiora sia l’aspetto sia il fastidio. La fase cronica è quella direttamente conseguente: la pelle appare desquamata, opaca e secca.   DERMATITE ATOPICA O SEBORROICA? La dermatite atopica esordisce nei piccoli nei loro primi mesi di vita e normalmente migliora con la progressione della crescita del bambino....

Read More

ALZHEIMER: NUOVI FARMACI E OTTIMISMO INASPETTATO

Nel futuro della ricerca sull’Alzheimer ci sono nuovi farmaci biologici da somministrare precocemente, nella fase in cui il paziente non è ancora tale. Poco prima di lasciare Milano per le vacanze estive, ho avuto modo di ascoltare la presentazione del professor Alessandro Padovani. Per un giorno ha lasciato Brescia, dove è docente di Neurologia e ha partecipato come relatore al convegno sulla Ricerca Farmacologica organizzato da AFI (Associazione Farmaceutici dell’industria). Del suo discorso mi hanno colpito molti aspetti, ma è inutile negare che sono quelli più strettamente connessi alle persone colpite dalla malattia ad avermi catturata. In questo blog...

Read More

Iscriviti alla Newsletter per ricevere i contenuti gratuiti

Compila il modulo e potrai scaricare la miniguida 16 COSE CHE PUOI FARE (SUBITO) PER LA TUA SCHIENA

UN REGALO PER TE!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!