Autore: Monica Torriani

FARMACI CARENTI E DOVE TROVARLI

I farmaci carenti costituiscono un problema sempre aperto. Malgrado le iniziative del Ministero della Salute, benché sia stato istituito il Tavolo Tecnico delle Indisponibilità, che riunisce tutti gli stakeholder del farmaco, continuano ad esserci farmaci irreperibili. Vi dico solo che l’articolo in assoluto più letto del mio blog è quello sui farmaci introvabili. Ma la buona notizia è che, per un’emergenza di carenza che si profila all’orizzonte, un’altra si risolve. La nostra agenzia del farmaco monitora costantemente la situazione per individuare possibili segnali di carenza e intervenire tempestivamente. FARMACI CARENTI: LE CAUSE Il fenomeno delle carenze (noto anche come shortage) è...

Read More

One Health: una questione di opportunità

Siete anche voi stanchi di dissertazioni che puntano alla contrapposizione fra bene e male? Sfortunatamente la realtà non è così semplice come alcuni esempi di comunicazione ce la dipingono, anche per quanto riguarda il tema One Health. La sua complessità non ci permette di individuare la linea di demarcazione fra bene e male e posizionarci dove riteniamo per poterci ritenere al sicuro. One Health: abbiamo una sola salute Ciò che sappiamo, a livello di buon senso, da millenni oggi è dimostrato chiaramente dai numeri. Sono 9 milioni le persone che ogni anno muoiono per le conseguenze dirette o indirette dell’inquinamento...

Read More

SIAMO TUTTI PAZIENTI

Come chiunque si occupi degli stessi temi con cui io ho a che fare ogni giorno, sento una grande responsabilità verso ciò che faccio. E verso chi lo faccio. IL PAZIENTE, VERO OBIETTIVO DELLA COMUNICAZIONE HEALTHCARE Credo che chi lavora nell’healthcare debba ricordarsi, ogni giorno, attraverso ogni parola qual è il suo fine ultimo. Personalmente, ritengo che la nostra stella polare sia il paziente. Anche quando progettiamo iniziative di comunicazione per le aziende, lo facciamo pensando ai pazienti, perché è a loro che si rivolge. Il linguaggio è diverso se l’articolo, il podcast, il webinar o il video sono per farmacisti...

Read More

Malattie respiratorie croniche: ripensare la cura

Le stime raccontano di  numeri impressionanti. Nel 2028, il numero di malati cronici con almeno una patologia salirà a 25 milioni, mentre le persone con multi-cronicità saranno 14 milioni. Non dobbiamo, infatti trascurare un aspetto particolarmente importante: le malattie respiratorie croniche trascinano appresso le cronicità cardiovascolari, complicando una situazione già affatto semplice. I numeri sono destinati a crescere per diverse ragioni: prima fra tutte la configurazione demografica e anagrafica del nostro Paese in secondo luogo, a causa della progressiva emersione dei tanti casi non diagnosticati che vengono rilevati grazie al miglioramento della diagnostica in ultimo, a causa della sospensione (più...

Read More

ISCRIVITI QUI!