Mese: gennaio 2018

PARTO E DOLORE: NON OLTRE, MA ATTRAVERSO

Il dolore da parto non è catartico, né necessariamente da sopprimere, ma è la dimostrazione che nel corpo e nell’anima delle donne giacciono risorse straordinarie. Il dolore appare storicamente essere una componente inevitabile del parto. Dagli scritti antichi apprendiamo che Dio, in seguito agli eventi connessi con il Peccato Originale,  si scatenò furiosamente: Alla donna disse: -Moltiplicherò i tuoi dolori e le tue gravidanze, con dolore partorirai figli (Genesi) Il proclama fu lanciato come una maledizione all’indirizzo della componente femminile dell’umanità (ma non risparmiò certo l’uomo), che allora era unitaria, ma che, di lì a poco, avrebbe superato in...

Read More

INTELLIGENZA ARTIFICIALE, INNOVAZIONE E SCOPI ULTIMI

I rischi connessi alla diffusione dell’intelligenza artificiale spaventano, ma il progresso non può essere rallentato, solo normalizzato. La diffusione dell’intelligenza artificiale stimola il mondo intero, utenti, produttori, programmatori e semplici spettatori a interrogarsi e confrontarsi sui temi etici ed economici connessi al fenomeno. Non si tratta di argomenti marginali, ma delle sfide principali della moderna tecnologia.   INTELLIGENZA ARTIFICIALE: GESTIAMOLA O CI GESTIRA’ LEI In un mondo sempre più proiettato verso il futuro, attratto dal digitale e dalle infinite opportunità che apre, ma paradossalmente chiuso nei confronti del progresso scientifico e ostile alla medicina ufficiale, non è superfluo domandarsi come...

Read More

ALIMENTAZIONE E STILE DI VITA FARMACI A COSTO ZERO

Mentre aspettiamo i risultati della ricerca, alimentazione bilanciata e stile di vita corretto ci proteggono da tumori e malattie neurodegenerative. Il fallimento di parte della ricerca sull’Alzheimer, che ha gettato nello sconforto una moltitudine di persone, preoccupate dall’assenza di risultati concreti a fronte di un’incidenza elevata della malattia. A giudicare dallo stato d’animo di molti colleghi impegnati a vario titolo nelle professioni sanitarie, la preoccupazione non è rimasta confinata fra gli addetti ai lavori.   IL FALLIMENTO CHE RAFFORZA IL VALORE DELLA PREVENZIONE Personalmente, nonostante una tendenza personale al realismo pessimistico, sono convinta che si tratti di una scelta...

Read More

INSONNIA E COME INGANNARLA

Insonnia è una condizione estremamente diffusa che ha ripercussioni pesanti sul benessere individuale: ecco una serie di consigli che possono aiutare a controllarla. Il numero di ore che ognuno di noi passa a dormire è variabile. Non esiste una regola rigida, ma è chiaro che esiste un intervallo di tempo minimo necessario per tutti. Oggi siamo abituati a pensare in termini di efficienza e quindi è normale considerare positivamente la compressione del sonno notturno, ma se ragionassimo per un istante secondo parametri di efficacia, scopriremmo che… Dormire poco rende meno #insonnia Click To Tweet Che il riposo notturno abbia...

Read More